Branca porta l’Argentina in Italia: appuntamento da Eataly per scoprire il Branca&Cola

Dopo il grande successo ottenuto durante Expo al Padiglione Argentina, la storica azienda milanese presenta nel tempio del cibo italiano Branca&Cola, il cocktail più bevuto in Argentina.

 

Milano, 3 febbraio 2016 Fratelli Branca Distillerie, torna ad animare le serate dell’inverno milanese con una nuova iniziativa. Al centro ancora Fernet-Branca, l’amaro famoso in tutto il mondo e simbolo dell’eccellenza del made in Italy all’estero, che sarà tra i protagonisti della serata argentina organizzata in un contesto d’appeal come Eataly Smeraldo a Milano.
Mercoledì 3 Febbraio, infatti, con un’apertura serale eccezionale di Eataly (ore 18.00-01.00) gli ospiti scopriranno un’atmosfera unica e assaporeranno il gusto della movida argentina grazie al rinomato Branca&Cola, cocktail a base di Fernet-Branca famoso in tutto il paese sudamericano e molto amato tra i giovani.
Il long drink testimonia il forte legame tra Branca e l’Argentina, dove ha riscosso tanto successo da diventare il cocktail più bevuto.
Proprio lì infatti, a Buenos Aires, ha sede l’altro stabilimento di Branca dove oggi l’azienda vanta quattro linee di produzione modernissime ed ospita nel sottosuolo gigantesche botti di rovere dove il liquore riposa per un anno.
Immersi in una suggestiva cornice che rievoca quella di una milonga, il 3 febbraio barman professionisti prepareranno l’originale Branca&Cola, per rivivere tutta l’atmosfera argentina.
Prepararlo è semplicissimo, basta versare in un bicchiere ghiaccio a piacere, un dito di Fernet-Branca e completare con cola, mescolando poi con cura gli ingredienti. Versare, mescolare e condividere!
Maggiori informazioni al sito www.branca.it.

Advertisements

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s