MENDOZA: È MORTO IL CONSOLE PEDE/ IL CORDOGLIO DI CGIE ARGENTINA E COMITES MENDOZA

MENDOZA: È MORTO IL CONSOLE PEDE/ IL CORDOGLIO DI CGIE ARGENTINA E COMITES MENDOZA

MENDOZA: È MORTO IL CONSOLE PEDE/ IL CORDOGLIO DI CGIE ARGENTINA E COMITES MENDOZA

MENDOZA\ aise\ – È morto per un malore improvviso Pasquale Pede, console italiano a Mendoza. A darne notizia sono i consiglieri del Cgie eletti in Argentina – Marcelo Romanello, Mariano Gazzola, Gerardo Pinto, Juan Carlos Paglialunga, Guillermo Rucci, Rodolfo Borghese e Marcelo Carrara – che, insieme alla Presidente del Comiites Antonietta Recupero in Roncaglia, esprimono oggi il loro dolore a nome di tutta la comunità italiana.
“Siamo profondamente commosi per l’improvvisa e prematura scomparsa del Console italiano in Mendoza, Pasquale Pede, accaduta lunedí mattina a seguito di un grave malore”, scrivono in una nota congiunta.
“Pasquale Pede, nato a Montenero Valcocchiara (Isernia) nel 1955, e laureato in scienze politiche alla Sapienza di Roma, é stato sempre vicino alle comunitá italiane nel mondo avendo prestato servizio a Madrid, Addis Abeba, Lussembrugo, Lion, ma anche alla Direzione Generale per gli Italiani all’estero e le Politiche Migratorie e poi nella Segreteria Esecutiva del CGIE. Dal 2011 era Console Italiano a Mendoza”, ricordano. “In questo triste e doloroso momento, testimoniamo alla sua famiglia la vicinanza dell’intera comunitá italiana che si stringe attorno alla moglie Giuliana ed ai figli, partecipando al loro dolore”. (aise) 

Advertisements

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s