ITALIANI ALL’ESTERO – ASSOCIAZIONISMO – COSTITUITO IL FORUM ASSOCIAZIONI ITALIANI NEL MONDO (FAIM)- DAL CONGRESSO GIULIANI:”MESSAGGIO PRES. REPUBBLICA STIMOLA IMPEGNO ASSOCIAZIONI”.35 ASSOCIAZIONI NEL DIRETTIVO

 

Con il messaggio di saluto del Presidente della Repubblica Mattarella al congresso si è costituito Venerdi’ 29 aprile a Roma il Forum delle associazioni degli italiani nel mondo .

Poche ore fa si è costituito FAIM, il Forum delle associazioni degli italiani nel mondo, “soggetto pluralistico della rappresentanza sociale”.

Faim – spiega Giuliani( Santi, esponente del Comitato Costitutivo) in una breve intervista ad Italian Network –  nasce per rappresentare in modo autonomo da forze politiche e istituzioni i diritti e le aspettative degli italiani sia di nuovo che di consolidato percorso migratorio. Faim esprime e auspica una disponibiltà all’ascolto e al confronto. Con la costituzione degli organi prende formalmente il via una attività che sarà intensa.

Faim, cui hanno già aderito oltre 100 fra federazioni e associazioni –  fra le quali quella degli Abruzzesi nel mondo – vedi dichiarazioni Gianni Lattanzio – che ne hanno condiviso le premesse fondative e progettuali, è un soggetto aperto alle adesioni di altre associazioni che già in queste ore stanno ulteriormente cominciando a arrivare.

Il messaggio di apprezzamento e di incoraggiamento a andare avanti inviato al congresso da parte del Presidente Mattarella è stato un fatto importante, uno stimolo all’ impegno che, provenendo dal rappresentante dell’unità nazionale, è stato graditissimo e grandemente apprezzato da tutti i delegati”.

Al termine del dibattito gli adempimenti congressuali hanno concluso i lavori della giornata, alla quale hanno preso parte 92 esponenti di 45 associazioni sulle 88 aderenti al Forum.

35 i componenti del Consiglio Direttivo individuati dal Comitato organizzatore – ed approvati alla quasi un unanimità con un  solo astenuto – suddivisi fra rappresentanti delle associazioni in Italia ed all’estero.

Associazioni in Italia: Abruzzesi Nel Mondo, Acli, Aitef, Alef, Anfe, Ctim, Faes, Fai, Fclis, Fiei, Filef, Istituto Fernando Santi,  Lucchesi Nel Mondo, Migrantes, Ucemi, Unaie, Uim, Usef.

Associazioni all’estero: Acli Buenos Aires, Acli Svizzera, Arla (Argentina), Aspica (Francia), Associazione Resistencia Chaco (Argentina), Associazione Anita Garibaldi (Brasile), Associazione Circolo Sardo Ichnusa Madrid, Circolo Shardana New York, Coordinamento Rete Donne Italiane di Francoforte, Filef Atene, Filef Adelide ,  F.Romagnoli Toronto, Società Italiana Rocha (Uruguay), Istituto Fernando Santi Liegi, La Comune Del Belgio, Mondo Aperto Colonia (Germania),  Passasparola Asbl (Lussemburgo).

Approvati l’atto costitutivo e lo Statuto del Forum, il Gruppo di lavoro sarà chiamato a redigere il documento finale del Congresso. Sarà quindi compito del Consiglio direttivo  recepire le indicazioni del Congresso e procedere alla modifica dello statuto sulla base delle indicazioni emerse nella giornata odierna. (02/05/2016-ITL/ITNET)

Advertisements

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s