Attenzione alle truffe! I pagamenti per i servizi consolari vanno fatti solo sui conti correnti bancari del consolato

Per scongiurare ogni possibile episodio di maneggio/utilizzo improprio di fondi dell’utenza, e’ importante che sia data la massima diffusione alle notizie relative alle modalita’ di pagamento per i servizi consolari. Questo consolato generale ha ritenuto di fare riscorso all’impiego di versamenti tramite conto corrente bancario intestato all’ufficio, eliminando ogni altra forma  o opzione, proprio per eliminare le incombenze ed i rischi legati al  maneggio di denaro contante ( rischio di ricevere denaro falso, conteggio e custodia delle somme ricevute, tempi di esecuzione connessi alle operazioni sopra elencate, responsabilita’ contabile per il personale adibito alle operazioni di cassa), incluse quelle di protezione fisica della sede e del personale da rapine/microsequestri , e di quelle legate al rispetto della normativa anticorruzione tramite la completa tracciabilita’. Per tale motivo i pagamenti relativi ai servizi consolati avvengono sempre tramite conto corrente bancario, e solo su conti correnti ufficiali. In particolare, e con riferimento alle operazioni di maggiore interesse per l’utenza:

  1. a partire dal 08/07/2014, per la trattazione della domanda di riconoscimento della cittadinanza italiana di ogni persona maggiorenne, saranno percepiti diritti consolari pari a euro 300 (vedi tariffa consolare in pesos)Saranno tenuti al pagamento di tale percezione consolare tutti i soggetti maggiori di anni 18 che chiedano per sé il riconoscimento della cittadinanza italiana a qualsiasi titolo. Si fa presente che, trattandosi di contributo dovuto per la trattazione della pratica, esso dovrà essere pagato obbligatoriamente al momento della presentazione della domanda anche se la documentazione ad essa allegata fosse incompleta e a prescindere dall’esito dell’accertamento. Rimangono a titolo gratuito tutte le richieste di riconoscimento di cittadinanza presentate in favore di minori. Le istanze o dichiarazioni finalizzate all’elezione, all’acquisto, riacquisto o concessione della cittadinanza rimangono invece soggette al pagamento del contributo di 200 euro previsto dall’art. 9 bis della Legge n. 91/1992. L’introduzione di diritti consolari per tale servizio, finora reso in regime di gratuità, è stata decisa in considerazione della complessità delle operazioni di ricostruzione jure sanguinis della cittadinanza che, come noto, può riguardare molte generazioni (a volte oltre la sesta). L’esame e la conclusione delle domande richiedono, infatti, adempimenti molto onerosi per gli uffici consolari comportanti considerevoli spese in termini di risorse umane e strumentali ad essi destinate.

Titolare: CONSULADO GENERAL DE ITALIA

CBU: 03400531 00530009022001

CUIT: 30-70766343-6

nº de cuenta: 053-530009022-0

Banco Patagonia s.a. Succursale: via Chiclana 326, 8000 Bahía Blanca (Bs As)

Tipo di conto: conto corrente

 

2) cittadinanza per matrimonio: A far data dal 1 agosto 2015, i soggetti residenti all’estero devono presentare la domanda di acquisto della cittadinanza italiana per via telematica secondo la nuova procedura stabilita dal competente Ministero dell’Interno. Il richiedente deve registrarsi sul portale dedicato, denominato ALI, al seguente  url https://cittadinanza.dlci.interno.it e, effettuato il login, avrà accesso alla procedura telematica per la presentazione della domanda di cittadinanza. Tra i documenti da presentare insieme alla domanda e’ inclusa la ricevuta di pagamento per l’importo stabilito ( attualmente 200 euro), che andra’ effettuato sul conto corrente indicato nelle stesse pagine dello stesso sito internet;

 

3)passaporti: a partire dal 1º ottobre 2015, il pagamento per il rilascio del passaporto avverrà solo tramite bonifico bancario sul seguente conto:

Titolare: CONSULADO GENERAL DE ITALIA

CBU: 03400531 00530009022001

CUIT: 30-70766343-6

nº de cuenta: 053-530009022-0

Banco Patagonia s.a.

Succursale: via Chiclana 326, 8000 Bahía Blanca (Bs As)

Tipo di conto: conto corrente

(informazione pubblicata anche qui http://www.consbahiablanca.esteri.it/consolato_bahiablanca/it/i_servizi/per_i_cittadini/passaporti#Come si paga il passaporto ).

Advertisements

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s