DONATELLA STRANGIO E ROSA TAMBORRINO RACCONTANO LE “LITTLE ITALIES” ALL’IIC DI BUENOS AIRES

DONATELLA STRANGIO E ROSA TAMBORRINO RACCONTANO LE "LITTLE ITALIES" ALL’IIC DI BUENOS AIRES

 

BUENOS AIRES\ aise\ – Nel pomeriggio di domani, giovedì 1 settembre, alle ore 18.30, il Salone Benedetto Croce dell’Istituto Italiano di Cultura di Buenos Aires ospiterà la conferenza “Little Italies: creatività, cibo e cultura italiana nel mondo“.
L’incontro sarà a cura di Donatella Strangio, professore di Storia economica presso l’Università La Sapienza di Roma, e Rosa Tamborrino, professore di Storia dell’architettura presso il Politecnico di Torino e presidente dell’Associazione Italiana di Storia Urbanistica.
Il nome “Little Italy” rinvia immediatamente al caso più celebre, il quartiere italiano di New York. In realtà, analoghi quartieri sono presenti in molte altre città del mondo. La loro immagine ha rappresentato nel tempo una vera e propria “Italia altrove”.
Le “Little Italies” rappresentano quindi un modello di cultura urbana esportato dagli italiani. L’esposizione farà particolare riferimento al caso di Buenos Aires. (aise) 

Advertisements

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s